IMPIANTI SOLARI TERMICI

Mondo Energia si occupa di Progettazione e realizzazione di impianti Solari termici chiavi in mano in zona Lago di Como e Valtellina, nelle provincie di Sondrio, Como e Lecco. L'esperienza acquisita, la formazione specifica e il continuo aggiornamento professionale ci spingono a realizzare interventi altamente funzionali; l'elevata qualità dei prodotti tecnologici utilizzati vi garantiscono un risultato garantito e duraturo.

L'acqua calda per la tua casa direttamente dal sole !

Gli impianti solari termici sono impianti tecnologici che utilizzando l'irraggiamento solare per produrre acqua calda. Gli impianti solari termici sono basati su una tecnologia matura, affidabile e con molti anni di prove sul campo alle spalle.

Il funzionamento :
Un impianto solare termico non è costituito dal solo collettore solare (a volte indicato come “pannello solare”), ma da altri elementi altrettanto importanti, tra i quali:
il serbatoio di accumulo, che ha la funzione di rendere disponibile acqua calda all’utenza a prescindere dal momento della giornata o dalle condizioni meteorologiche, raccogliendo l’acqua calda man mano che viene riscaldata dai collettori e la mantiene alla temperatura di utilizzo fino al momento della richiesta dell’utenza;
il gruppo di circolazione o stazione solare , che assicura la circolazione del fluido termovettore che trasporta il calore dai collettori fino al bollitore;
La centralina solare, la cui funzione è quella di regolare le temperature e di attivare la circolazione del fluido termovettore
il sistema ausiliario (tipicamente caldaia a metano o scaldabagno elettrico), necessario per sopperire all’aleatorietà della fonte solare e alla minore disponibilità invernale senza dover sovradimensionare l’impianto solare;
il vaso di espansione, capace di accogliere una eccessiva dilatazione termica del fluido termovettore, evitando che si creino pericolose sovrapressioni;
dispositivi di sicurezza e controllo dell’impianto (valvole di sfiato, valvole di sicurezza, valvole di intercettazione, termostati, etc.).

 

Perchè scegliere un impianto solare termico ?

  • fino al 70% di risparmio annuo sulla bolletta dell'energia*,
  • aumenti il valore del tuo immobile e lo rendi più autonomo,
  • puoi detrarre il 65% delle spese(1) sostenute per l’installazione e godere dell’IVA al 10%,
  • migliori l’ambiente in cui vivi: contribuisci a ridurre l’uso dei combustibili fossili e la produzione di CO2,
*Un esempio pratico di risparmio :

Per scaldare la quantità di acqua giornaliera necessaria ad una famiglia di 3-4 persone (circa 200 litri) a 45°, con uno scaldabagno elettrico si stima una spesa annua di oltre 500 euro. Se si utilizza invece una caldaia a metano, la spesa annua stimata sarà pari a 295 euro. Installando un impianto solare termico da 300 litri si potrà avere un risparmio stimato di 400 euro all'anno rispetto al consumo dello scaldabagno elettrico, e di 200 euro rispetto alla caldaia a metano.

 (1) La detrazione del 65% si riferisce alle spese sostenute per l’installazione di pannelli solari (IVA inclusa) per un massimo di 60.000 €. Tale importo è detraibile in dieci quote annuali di pari importo.

La tecnologia a "tubi sottovuoto" : Il massimo della resa !

Il tubo sottovuoto in vetro e’ la componente chiave dei pannelli solari termici e’ sostanzialmente un semplice thermos e consiste in due tubi di finissimo vetro borosilicio con una alta resistenza agli shock chimici, termici e meccanici (grandine fino a 2,5 cm), saldati fra di loro e svuotati dell’aria si crea cosi’ il vuoto, che impedisce al calore di uscire e al freddo di entrare. Il lato esterno del tubo interno e’ trattato con tre strati di vernice speciale selettiva solare, alluminio che riesce ad assorbire 0,94 - 0,96 della luce con una emissione pari a 0,04 – 0,06, Acciaio che trasforma la luce in calore e Rame che trasferisce meglio il calore al liquido.

I vantaggi :

  • Non si hanno perdite di calore durante la notte e durante l’inverno perche’ non vi e’ trasmittanza tra il calore interno al tubo e il freddo esterno al tubo in quanto in mezzo vi e’ il vuoto.
  • Spessore del vetro molto fine, ma che resiste ad un chicco di grandine di 2,5 cm alla velocita’ di 80 m/s come prescrive la norma internazionale e nazionale per i vetri esposti alle intemperie.
  • Vetro esterno trasparente (non opaco o smerigliato) che permette il passaggio del massimo della luce (98%) anche nelle condizioni peggiori nuvole e nebbia.
  • La massima quantita’di luce assorbita dalla speciale vernice sul tubo interno (alluminio) 95% e la minor riflessione esistente 0,05.
  • La capacita’ di assorbire la luce a 360 gradi, anche quella diffusa e riflessa.
  • Lunga vita del tubo e del vetro, oltre 20 anni.
  • In caso di rotture accidentali o di grandinata eccezionale non bisogna sostituire tutto il pannello ma si sostituisce il singolo tubo.
  • Temperatura minima in inverno di 35° anche nelle condizioni peggiori di nebbia e nuvole, rarissimamente va al disotto di tale temperatura.
  • I tubi sottovuoto sono garantiti 10 anni se perdono il vuoto (il fondo argentato diventa bianco a contatto con l’aria) e garanzia di 10 anni in caso di rotture da grandine di qualsiasi dimensione.


i tubi sottovuoto hanno una resa del 30% superiore agli altri sistemi, la massima resa nelle peggiori condizioni di scarsa luminosita’.


QUI DI SEGUITO E' POSSIBILE VISIONARE ALCUNI DEI PRINCIPALI IMPIANTI SOLARI TERMICI REALIZZATI :

Cliccare sull'immagine per ingrandire e visualizzare la descizione della foto.